LA NUOVA LIBERTA' DI WILSON