L'incannulamento vascolare (periferico o centrale) rimane una delle procedure più comuni eseguite dagli anestesisti. Nella popolazione adulta (esclusa l'induzione in maschera), non può essere eseguita nessun'altra procedura anestesiologica se non si dispone di un accesso venoso. Dalla prima edizione di questo libro, vi sono stati significativi progressi, ed in particolare sulla tecnica di incannulamento venoso centrale con l'aiuto della guida ad ultrasuoni (US). Ciononostante, dato che possono verificarsi numerose complicanze allorché si accede al sistema .circolatorio, persistono delle controversie riguardo la cateterizzazione vascolare.

Accessi Vascolari

DAVID, Antonio
2005

Abstract

L'incannulamento vascolare (periferico o centrale) rimane una delle procedure più comuni eseguite dagli anestesisti. Nella popolazione adulta (esclusa l'induzione in maschera), non può essere eseguita nessun'altra procedura anestesiologica se non si dispone di un accesso venoso. Dalla prima edizione di questo libro, vi sono stati significativi progressi, ed in particolare sulla tecnica di incannulamento venoso centrale con l'aiuto della guida ad ultrasuoni (US). Ciononostante, dato che possono verificarsi numerose complicanze allorché si accede al sistema .circolatorio, persistono delle controversie riguardo la cateterizzazione vascolare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1464391
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact