Tra storia e diritto: Jemolo e il diritto canonico