La verità pragmatica dell'educazione