Medea tra traduzione e riscrittura