La cultura liberaldemocratica e il comunismo sovietico