La rappresentazione della Dormitio Virginis su un piatto da Antinoe