Il lavoro esamina l'attuale sistema elettorale per l'elezione del parlamento introdotto nel 2005 attraverso una riflessione critica sull'efficienza ed il rendimento dell'attuale meccanismo di trasformazione dei voti in seggi e sul ruolo "egemone" svolto dal partito politico ai fini della configurazione della rappresentanza politica e della forma di governo.

Riforma elettorale e trasformazione del "partito politico"

MOSCHELLA, Giovanni
2008

Abstract

Il lavoro esamina l'attuale sistema elettorale per l'elezione del parlamento introdotto nel 2005 attraverso una riflessione critica sull'efficienza ed il rendimento dell'attuale meccanismo di trasformazione dei voti in seggi e sul ruolo "egemone" svolto dal partito politico ai fini della configurazione della rappresentanza politica e della forma di governo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1870603
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact