Cingari e il meridionalismo democratico e socialista