SULLA NOZIONE GIURIDICA DI "SERVIZIO PUBBLICO"