Una cultura della laicità a difesa della persona