Il racconto autobiografico della famiglia e delle vicende di E. Fackenheim, filosofo ebreo-tedesco diventano una riflessione sulla deportazione e sull'annientamento di interi nuclei familiari al tempo della Germania nazista, ma anche uno sforzo volto a ricordare, ad affrontare il passato con i suoi traumi, per "riparare una vita". L'epitaffio è un libro di riparazione, un tiqqum.

Un epitaffio per l'ebraismo tedesco

COSTANZO, Giovanna
2010

Abstract

Il racconto autobiografico della famiglia e delle vicende di E. Fackenheim, filosofo ebreo-tedesco diventano una riflessione sulla deportazione e sull'annientamento di interi nuclei familiari al tempo della Germania nazista, ma anche uno sforzo volto a ricordare, ad affrontare il passato con i suoi traumi, per "riparare una vita". L'epitaffio è un libro di riparazione, un tiqqum.
9788880573791
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1902197
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact