Qualità, competenze e diversità: alcune considerazioni organizzative