Art. 1423 c.c. - Inammissibilità della convalida