Salvemini e il Mezzogiorno: la militanza socialista