Tra le cuase di divorzio la rettificazione del sesso occupa una particolare posizione, per l'apparente antinomia fra la L. 164/1982, che prevede lo scioglimento automatico del matrimonio e la L. 898/1970 (e succ. mod.) che annovera la rettificazione del sesso fra le cause di divozio, su domanda di parte. Viene proposta una interpretazione sistematica che, sul presupposto dello scioglimento automatico, consente comunque di adire il giudice per questioni patrimoniali e relative alla prole

Le cause civili di divorzio. La rettificazione di attribuzione di sesso. Il dato normativo e i problemi ermeneutici.

LA TORRE, Maria Enza
2011

Abstract

Tra le cuase di divorzio la rettificazione del sesso occupa una particolare posizione, per l'apparente antinomia fra la L. 164/1982, che prevede lo scioglimento automatico del matrimonio e la L. 898/1970 (e succ. mod.) che annovera la rettificazione del sesso fra le cause di divozio, su domanda di parte. Viene proposta una interpretazione sistematica che, sul presupposto dello scioglimento automatico, consente comunque di adire il giudice per questioni patrimoniali e relative alla prole
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1909981
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact