Empatia e riconoscimento dell’idea di gelosia. La comprensione-condivisione delirante