Parole come cicatrici senza ferita. L'avventuroso teatro di Emilio Isgrò