L'"eredità" di Francesco Fiorentino nella storiografia filosofica italiana del Novecento