Nichilismo e vita. Il problema della forma tra Nietzsche e Jünger