Trasfigurare la terra. Junger e la custodia nell'invisibile