W. HEISENBERG, L'interpretazione di Bohr della teoria dei quanti e la fisica delle particelle elementari