Amicizia, disgregazione e mercato dei sentimenti