elenco delle schede: A7 Francesco di Valdambrino, Annunciazione di Mirteto di Massa; A8 Francesco di Valdambrino, San Giovanni Battista “Salini”; A13 Jacopo della Quercia, Vergini annunciate di Angers e Norcia; A14 Francesco di Valdambrino, Santi patroni del Museo dellOpera del Duomo di Siena; A15 Francesco di Valdambrino, Annunciazione di Asciano; A22 Jacopo della Quercia, Madonna col Bambino di Pitigliano; A33 Domenico “dei cori”, San Michele “Acton”; A34 Domenico “dei cori”, Annunciazione “Contini Bonacossi”; A47 Martino di Bartolomeo, Cristo risorto di Sociana; B2 Paolo di Giovanni Fei, Natività della Vergine e santi della Pinacoteca Nazionale di Siena; B5 Francesco di Vannuccio, dittico del Girton College di Cambridge; B7 Giovanni di Paolo, Assunta ex Servanzi Collio; B8 Matteo di Giovanni, pala di San Pietro a Ovile; B9, predella della pala di San Pietro a Ovile; C1, Fonte battesimale di Siena; C22, Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Madonna dell’umiltà “Magnani”; C23 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Madonna col Bambino e sante del Louvre; C24 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Storie di san Bartolomeo della Pinacoteca Vaticana; C25 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Ingresso di Cristo a Gerusalemme “Stuard”; C26 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, trittico “Salini”; C43 Ciclo di affreschi del Pellegrinaio; D1 Vecchietta, trittico di Aberdeen, D14 Matteo di Giovanni, Madonna col Bambino e santi di Ravenna; D18 Scultore prossimo al Vecchietta [Francesco di Giorgio?], San Pietro di Montemerano; D19 Matteo di Giovanni, pala del Battistero di Siena; E14 Francesco di Valdambrino, Gesù bambino benedicente della Banca Monte dei Paschi di Siena; E15 Francesco di Valdambrino, Gesù bambino benedicente della Pinacoteca Nazionale di Siena; E16 Domenico “dei cori”, Gesù bambino benedicente della Banca Monte dei Paschi di Siena; E17 Francesco di Valdambrino, Angeli cerofori di San Martino a Siena; E18 Scultore senese, Angeli cerofori di collezione privata; F33 Scultore senese e Francesco d’Antonio, tabernacolo di Sovana; F35 Domenico “dei cori”, tabernacolo per il cero pasquale del Palazzo Pubblico di Siena; pp. 40-42, 54-62, 80-81, 104-106, 138, 150, 156, 160-169, 182-184, 240-248, 292-295, 304, 334, 342-344, 388-396, 502-504, 508.

trentadue schede di opere di pittura, scultura e oreficeria

FATTORINI, GABRIELE
2010

Abstract

elenco delle schede: A7 Francesco di Valdambrino, Annunciazione di Mirteto di Massa; A8 Francesco di Valdambrino, San Giovanni Battista “Salini”; A13 Jacopo della Quercia, Vergini annunciate di Angers e Norcia; A14 Francesco di Valdambrino, Santi patroni del Museo dellOpera del Duomo di Siena; A15 Francesco di Valdambrino, Annunciazione di Asciano; A22 Jacopo della Quercia, Madonna col Bambino di Pitigliano; A33 Domenico “dei cori”, San Michele “Acton”; A34 Domenico “dei cori”, Annunciazione “Contini Bonacossi”; A47 Martino di Bartolomeo, Cristo risorto di Sociana; B2 Paolo di Giovanni Fei, Natività della Vergine e santi della Pinacoteca Nazionale di Siena; B5 Francesco di Vannuccio, dittico del Girton College di Cambridge; B7 Giovanni di Paolo, Assunta ex Servanzi Collio; B8 Matteo di Giovanni, pala di San Pietro a Ovile; B9, predella della pala di San Pietro a Ovile; C1, Fonte battesimale di Siena; C22, Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Madonna dell’umiltà “Magnani”; C23 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Madonna col Bambino e sante del Louvre; C24 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Storie di san Bartolomeo della Pinacoteca Vaticana; C25 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, Ingresso di Cristo a Gerusalemme “Stuard”; C26 Pietro di Giovanni d’Ambrogio, trittico “Salini”; C43 Ciclo di affreschi del Pellegrinaio; D1 Vecchietta, trittico di Aberdeen, D14 Matteo di Giovanni, Madonna col Bambino e santi di Ravenna; D18 Scultore prossimo al Vecchietta [Francesco di Giorgio?], San Pietro di Montemerano; D19 Matteo di Giovanni, pala del Battistero di Siena; E14 Francesco di Valdambrino, Gesù bambino benedicente della Banca Monte dei Paschi di Siena; E15 Francesco di Valdambrino, Gesù bambino benedicente della Pinacoteca Nazionale di Siena; E16 Domenico “dei cori”, Gesù bambino benedicente della Banca Monte dei Paschi di Siena; E17 Francesco di Valdambrino, Angeli cerofori di San Martino a Siena; E18 Scultore senese, Angeli cerofori di collezione privata; F33 Scultore senese e Francesco d’Antonio, tabernacolo di Sovana; F35 Domenico “dei cori”, tabernacolo per il cero pasquale del Palazzo Pubblico di Siena; pp. 40-42, 54-62, 80-81, 104-106, 138, 150, 156, 160-169, 182-184, 240-248, 292-295, 304, 334, 342-344, 388-396, 502-504, 508.
8871796020
9788871796024
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/2401444
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact