I Sanderson, il console e il kaiser