Antonio Costa Saya fu il primo igienista messinese, tra i promotori della Società d'Igiene nazionale. Impegnato nello studio del territorio e delle acque in particolare, denunciò ripetutamente i fattori ambientali come causa delle ripetute epidemie di colera e delle endemiche gastroenteriti. Docente universitario i suoi lavori, diffusi ed apprezzati a livello nazionale, furono esaminati dall'Accademia Peloritana, e bollati dall'intellighenzia cittadina come visionari e scientificamente infondati.

Antonio Costa Saya

CAMINITI, Luciana
2011-01-01

Abstract

Antonio Costa Saya fu il primo igienista messinese, tra i promotori della Società d'Igiene nazionale. Impegnato nello studio del territorio e delle acque in particolare, denunciò ripetutamente i fattori ambientali come causa delle ripetute epidemie di colera e delle endemiche gastroenteriti. Docente universitario i suoi lavori, diffusi ed apprezzati a livello nazionale, furono esaminati dall'Accademia Peloritana, e bollati dall'intellighenzia cittadina come visionari e scientificamente infondati.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3006770
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact