Gli studi sulle migrazioni hanno fornito interessanti spunti per una riflessione che si sviluppa attorno a nuclei tematici e livelli d’analisi molto diversi. L’intento di questo lavoro è evidenziare come la trasformazione e la declinazione di approcci al fenomeno migratorio, ed in particolare alla sua rappresentazione mediatica, sia correlata alla necessità di consolidare un insieme di eventi (ed i livelli causativi da cui derivano) che, in prima istanza, sono stati oggetto di una eccessiva frammentazione e separazione tematica. La minimizzazione di tale polarizzazione dialettica, nei nostri intenti, ci consentirà di analizzare l’esegesi del concetto di migrazione mettendo in mostra i termini “emergenziali” in cui l’immagine mediatica della “diversità” viene oggi declinata e consolidata. Ciò, ovviamente, rende difficoltoso lo scostamento da sistemi di rappresentazione dell’alterità fortemente tabuizzanti. Il tema, certamente spinoso, si caratterizza, oltre che per l’attualità, anche per la predisposizione ad essere analizzato come oggetto transdisciplinare.

Ecologie mediali del multiculturalismo. Tra stereotipi e rappresentazioni distorte dell'alterità.

CENTORRINO, Marco
Primo
;
NUCERA, Sebastiano
Ultimo
2016-01-01

Abstract

Gli studi sulle migrazioni hanno fornito interessanti spunti per una riflessione che si sviluppa attorno a nuclei tematici e livelli d’analisi molto diversi. L’intento di questo lavoro è evidenziare come la trasformazione e la declinazione di approcci al fenomeno migratorio, ed in particolare alla sua rappresentazione mediatica, sia correlata alla necessità di consolidare un insieme di eventi (ed i livelli causativi da cui derivano) che, in prima istanza, sono stati oggetto di una eccessiva frammentazione e separazione tematica. La minimizzazione di tale polarizzazione dialettica, nei nostri intenti, ci consentirà di analizzare l’esegesi del concetto di migrazione mettendo in mostra i termini “emergenziali” in cui l’immagine mediatica della “diversità” viene oggi declinata e consolidata. Ciò, ovviamente, rende difficoltoso lo scostamento da sistemi di rappresentazione dell’alterità fortemente tabuizzanti. Il tema, certamente spinoso, si caratterizza, oltre che per l’attualità, anche per la predisposizione ad essere analizzato come oggetto transdisciplinare.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Centorrino - Nucera - Culture Globali e Mediterranee.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3102088
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact