.- I grandi mutamenti geopolitici in corso a livello planetario e i persistenti squilibri economici alimentano crescenti flussi migratori. Il fenomeno migratorio, assume oggi un peso sempre più rilevante nella geografia della popolazione di paesi come l’Italia, investendo numerosi aspetti della vita sociale, economica e politica (Cassi, 2002, pag.4). L’Italia, dalla fine dell’Ottocento e per vari decenni del Novecento, ha svolto un ruolo centrale nelle emigrazioni internazionali. Dagli anni settanta del secolo scorso, l’Italia, invece è stata interessata in modo significativo dal fenomeno dell’immigrazione. Inizialmente, si trattava di un’immigrazione poco consistente e poco visibile. Nel corso degli ultimi decenni, l’immigrazione nel nostro Paese è aumentata così rapidamente divenendo un fenomeno importante e strutturale, caratterizzato dalla drammaticità con cui la transizione migratoria si è compiuta: sia per effetto della straordinaria importanza quantitativa, sia a causa della rapidità di tale fenomeno (Mantovani,2007,p.45). L’Italia si è trasformata, così, in modo piuttosto repentino da terra di emigrazione in terra di immigrazione.

L'immigrazione oggi: un'emergenza sociale

Sonia Gambino
2017

Abstract

.- I grandi mutamenti geopolitici in corso a livello planetario e i persistenti squilibri economici alimentano crescenti flussi migratori. Il fenomeno migratorio, assume oggi un peso sempre più rilevante nella geografia della popolazione di paesi come l’Italia, investendo numerosi aspetti della vita sociale, economica e politica (Cassi, 2002, pag.4). L’Italia, dalla fine dell’Ottocento e per vari decenni del Novecento, ha svolto un ruolo centrale nelle emigrazioni internazionali. Dagli anni settanta del secolo scorso, l’Italia, invece è stata interessata in modo significativo dal fenomeno dell’immigrazione. Inizialmente, si trattava di un’immigrazione poco consistente e poco visibile. Nel corso degli ultimi decenni, l’immigrazione nel nostro Paese è aumentata così rapidamente divenendo un fenomeno importante e strutturale, caratterizzato dalla drammaticità con cui la transizione migratoria si è compiuta: sia per effetto della straordinaria importanza quantitativa, sia a causa della rapidità di tale fenomeno (Mantovani,2007,p.45). L’Italia si è trasformata, così, in modo piuttosto repentino da terra di emigrazione in terra di immigrazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3122281
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact