Il movimento trascendentalista nella prima metà dell'Ottocento aveva definito i fondamenti della nazione americana. Un ex trascendentalista come Orestes Brownson elaborò poi una vera e propria teoria della nazione americana,attribuendo ad essa connotati assai precisi, connessi con l'American idea e la costituzione nazionale, dando vita a una corrente politica che fu di ispirazione alle politiche unioniste di Abramo Lincoln e alla sua definizione di democrazia.

Il nazionalismo americano e la Guerra di secessione

Caroniti, Dario
2018-01-01

Abstract

Il movimento trascendentalista nella prima metà dell'Ottocento aveva definito i fondamenti della nazione americana. Un ex trascendentalista come Orestes Brownson elaborò poi una vera e propria teoria della nazione americana,attribuendo ad essa connotati assai precisi, connessi con l'American idea e la costituzione nazionale, dando vita a una corrente politica che fu di ispirazione alle politiche unioniste di Abramo Lincoln e alla sua definizione di democrazia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3132351
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact