La natura immaginaria del sociale. Un percorso morfologico