La sapiente architettura tematica e allusiva del primo coro dell’Hercules furens di Seneca è finalizzata a un’inquietante caratterizzazione astrale del protagonista, che è mediata dal richiamo non solo alla figura di Fetonte ma anche a un immaginario solare debitore delle Trachinie di Sofocle e, verosimilmente, della tradizione orfica.

Modelli e funzioni dell’immaginario solare nel primo coro dell’Hercules furens di Seneca

Marco Onorato
2019

Abstract

La sapiente architettura tematica e allusiva del primo coro dell’Hercules furens di Seneca è finalizzata a un’inquietante caratterizzazione astrale del protagonista, che è mediata dal richiamo non solo alla figura di Fetonte ma anche a un immaginario solare debitore delle Trachinie di Sofocle e, verosimilmente, della tradizione orfica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Onorato.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.01 MB
Formato Adobe PDF
1.01 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3148131
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact