La filologia classica di Concetto Marchesi: teoria e prassi