La storia della scienza e delle istituzioni statistiche in Italia dal Settecento a questo secolo è un argomento sul quale è disponibile una storiografia abbondante, anche se frammentata dal punto di vista dell'impostazione metodologica e delle prospettive di indagine. Si possono infatti distinguere almeno due dimensioni della statistica, tra loro strettamente connesse: da un lato le istituzioni e più in generale il contesto in cui i dati vengono prodotti e resi pubblici; dall'altro il discorso teorico e matematico proprio della disciplina statistica in quanto scienza. Traendo spunto dal ricco dibattito che da tempo anima il mondo accademico, vengono esposti diversi aspetti che descrivono il percorso storico della statistica nello strutturarsi come disciplina autonoma e dell' evoluzione del metodo conoscitivo e analitico, anche in rapporto con altre discipline. l’Italia preunitaria poteva già contare su un’apprezzabile tradizione di studi statistici e anche su un’importante esperienza amministrativa nel campo specifico della statistica. A studi di ambito regionale sull'aritmetica politica di fine '700 si devono alcune precisazioni che hanno permesso di situare correttamente le prime esperienze di quantificazione sociale nell'ambito della storia del pensiero economico. L'attenzione degli storici per il contesto culturale, scientifico ed amministrativo in cui i dati relativi alle condizioni economiche e sociali del paese furono prodotti è d'altra parte relativamente recente. In concomitanza, infatti, con l'emergere negli ultimi vent'anni di una nuova consapevolezza, da parte degli studiosi di demografia e statistica, dell'importanza di ricostruire criticamente le origini delle discipline di cui si occupano, è entrato in crisi il rapporto, spesso univoco, stabilito negli anni '60 e '70 tra storia e scienze sociali quantitative.

Il percorso storico della statistica e della demografia in Italia

Crisafulli, Carmelo
Primo
2019-01-01

Abstract

La storia della scienza e delle istituzioni statistiche in Italia dal Settecento a questo secolo è un argomento sul quale è disponibile una storiografia abbondante, anche se frammentata dal punto di vista dell'impostazione metodologica e delle prospettive di indagine. Si possono infatti distinguere almeno due dimensioni della statistica, tra loro strettamente connesse: da un lato le istituzioni e più in generale il contesto in cui i dati vengono prodotti e resi pubblici; dall'altro il discorso teorico e matematico proprio della disciplina statistica in quanto scienza. Traendo spunto dal ricco dibattito che da tempo anima il mondo accademico, vengono esposti diversi aspetti che descrivono il percorso storico della statistica nello strutturarsi come disciplina autonoma e dell' evoluzione del metodo conoscitivo e analitico, anche in rapporto con altre discipline. l’Italia preunitaria poteva già contare su un’apprezzabile tradizione di studi statistici e anche su un’importante esperienza amministrativa nel campo specifico della statistica. A studi di ambito regionale sull'aritmetica politica di fine '700 si devono alcune precisazioni che hanno permesso di situare correttamente le prime esperienze di quantificazione sociale nell'ambito della storia del pensiero economico. L'attenzione degli storici per il contesto culturale, scientifico ed amministrativo in cui i dati relativi alle condizioni economiche e sociali del paese furono prodotti è d'altra parte relativamente recente. In concomitanza, infatti, con l'emergere negli ultimi vent'anni di una nuova consapevolezza, da parte degli studiosi di demografia e statistica, dell'importanza di ricostruire criticamente le origini delle discipline di cui si occupano, è entrato in crisi il rapporto, spesso univoco, stabilito negli anni '60 e '70 tra storia e scienze sociali quantitative.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3150018.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Contributo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.69 MB
Formato Adobe PDF
1.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Copertina economia, azienda e territorio__Anno 2019.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Copertina
Tipologia: Altro materiale allegato (es. Copertina, Indice, Materiale supplementare, Brevetti, Spin off, Start up, etc.)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 89.6 kB
Formato Adobe PDF
89.6 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3150018
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact