I carteggi di Giovanni Agostino De Cosmi, direttore delle scuole normali di Sicilia