Vecchie e nuove metafore per vecchi e nuovi paradigmi della conoscenza