Muovendo dalle critiche mosse alla rappresentanza tra il XVIII e il XIX secolo, il saggio si interroga sul rapporto tra popolo, populismo e governo rappresentativo e propone una riflessione sulla crisi del meccanismo di rappresentanza nelle democrazie mature e sulla rinascita della tendenza populista a contrapporre democrazia e rappresentanza.

Democrazia, populismo e crisi della rappresentanza

FRANCO MARIA DI SCIULLO
2020

Abstract

Muovendo dalle critiche mosse alla rappresentanza tra il XVIII e il XIX secolo, il saggio si interroga sul rapporto tra popolo, populismo e governo rappresentativo e propone una riflessione sulla crisi del meccanismo di rappresentanza nelle democrazie mature e sulla rinascita della tendenza populista a contrapporre democrazia e rappresentanza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3175123
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact