La legge regionale siciliana n. 7/2019 di riforma della precedente normativa, prevede tra gli altri istituti di partecipazione al procedimento amministrativo, l'audizione personale quale strumento affinché il dialogo tra privato e pubblica amministrazione avvenga in forma diretta e immediata. Nello scritto si fa un confronto con gli istituti di partecipazione contemplati nella l. 241/90, evidenziando come la novità della legge siciliana valorizzi l'istituto della partecipazione e lo renda più efficace nell'attuazione del principio del giusto procedimento.

Brevi note in tema di partecipazione procedimentale nella L.R. siciliana n. 7/2019

Anna Lazzaro
2020

Abstract

La legge regionale siciliana n. 7/2019 di riforma della precedente normativa, prevede tra gli altri istituti di partecipazione al procedimento amministrativo, l'audizione personale quale strumento affinché il dialogo tra privato e pubblica amministrazione avvenga in forma diretta e immediata. Nello scritto si fa un confronto con gli istituti di partecipazione contemplati nella l. 241/90, evidenziando come la novità della legge siciliana valorizzi l'istituto della partecipazione e lo renda più efficace nell'attuazione del principio del giusto procedimento.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3186000
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact