Musine Kokalari e la dolce forza della poesia: letteratura, autobiografia e antropologia