̇"Just for one day ̈". Una lettura girardiana delle appartenenze tra crolli e rigenerazione dei muri