La riflessione filosofica impone in genere una certa di- stanza. Nel caso del fenomeno pandemico che discutiamo in questo volume, tale distanza non può essere garantita: né rispetto allo spazio (la pandemia ha investito – eccome – anche l’Italia), né rispetto al tempo (essa ci riguarda, ci ha riguardati e in vari modi ci riguarderà: io stessa ne ho fat- to, mio malgrado, esperienza diretta). Le brevi riflessioni presentate dbiluppano alcune tesi intorno all'emergenza pandemica.

Dall’interno di un esperimento normativo

Condello, A.
2021

Abstract

La riflessione filosofica impone in genere una certa di- stanza. Nel caso del fenomeno pandemico che discutiamo in questo volume, tale distanza non può essere garantita: né rispetto allo spazio (la pandemia ha investito – eccome – anche l’Italia), né rispetto al tempo (essa ci riguarda, ci ha riguardati e in vari modi ci riguarderà: io stessa ne ho fat- to, mio malgrado, esperienza diretta). Le brevi riflessioni presentate dbiluppano alcune tesi intorno all'emergenza pandemica.
978-88-495-4756-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3231428
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact