Il contributo discute le posizioni "classiche" di Constant e Arendt circa il concetto antico e moderno della libertà, alla luce delle nuove possibilità aperte nella contemporaneità dallo sviluppo dei media digitali. Il concetto di democrazia diretta, al centro di questo dibattito, viene discusso a partire dalla riflessione dei due classici presi in esame, e riproposto mettendone in evidenza la componente "umanistica".

Cittadinanza: dalle antiche alle nuove libertà

Giordano G.
;
Faraone R.
2022-01-01

Abstract

Il contributo discute le posizioni "classiche" di Constant e Arendt circa il concetto antico e moderno della libertà, alla luce delle nuove possibilità aperte nella contemporaneità dallo sviluppo dei media digitali. Il concetto di democrazia diretta, al centro di questo dibattito, viene discusso a partire dalla riflessione dei due classici presi in esame, e riproposto mettendone in evidenza la componente "umanistica".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/3243433
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact