Werner Heisenberg e lo sfondo filosofico della scienza