IL CONSENSO DEI GOVERNATI E LA TRADIZIONE POLITICA AMERICANA