GLI ENTI COLLETTIVI COME SOGGETTI DIVERSI DALLA PERSONA