Il volume rappresenta il seguito della disamina sui comportamenti di governi e prefetti attivi negli anni conclusivi della crisi dello Stato liberale, proposta nel primo volume dell'opera (stesso autore, stesso titolo). Il lavoro di ricostruzione del quadro normativo sui meccanismi di carriera del personale appartenente all'amministrazione degli Interni e l'evoluzione degli organigrammi ministeriali, viene arricchito da dodici biografie di prefetti attivi nella crisi dello Stato liberale, tentando di cogliere per ciascuno dei funzionari i tratti salienti dell'estrazione sociale, della formazione e della vicenda professionale e politica in un arco cronologico che si snoda dal primo gabinetto Crispi all'avvento del fascismo. Il corpus biografico è preceduto da un saggio che contiene le chiavi di lettura di questa fase politica, affrendo un confronto tra le vicende professionali e politiche di Alfredo Lusignoli e Paolino Taddei che, proccedendo in stretta contiguità e intrecciandosi in momenti assolutamente significativi, forniscono il paradigma più chiaro per la comprensione della crisi dello Stato liberale.

I Prefetti Italiani nella crisi dello stato liberale - VOL.II

SAIJA, Marcello
2005

Abstract

Il volume rappresenta il seguito della disamina sui comportamenti di governi e prefetti attivi negli anni conclusivi della crisi dello Stato liberale, proposta nel primo volume dell'opera (stesso autore, stesso titolo). Il lavoro di ricostruzione del quadro normativo sui meccanismi di carriera del personale appartenente all'amministrazione degli Interni e l'evoluzione degli organigrammi ministeriali, viene arricchito da dodici biografie di prefetti attivi nella crisi dello Stato liberale, tentando di cogliere per ciascuno dei funzionari i tratti salienti dell'estrazione sociale, della formazione e della vicenda professionale e politica in un arco cronologico che si snoda dal primo gabinetto Crispi all'avvento del fascismo. Il corpus biografico è preceduto da un saggio che contiene le chiavi di lettura di questa fase politica, affrendo un confronto tra le vicende professionali e politiche di Alfredo Lusignoli e Paolino Taddei che, proccedendo in stretta contiguità e intrecciandosi in momenti assolutamente significativi, forniscono il paradigma più chiaro per la comprensione della crisi dello Stato liberale.
COLLANA DELLA FACOLTà DI SCIENZE POLITICHE - STUDI STORICI
8814130574
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1432710
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact