L'articolo presenta uno spaccato sulla querelle avvenuta al tempo della scoperta del sarcofago, querelle che si incentra sul significato della scelta iconografica dei committenti. Particolare attenzione è riservata alla corrispondenza tra "antiquari" settecenteschi tra i quali si segnala il dotto messinese Andrea Gallo.

Il sarcofago di Icaro del Museo Regionale di Messina. Discussioni tra "antiquari" al tempo della scoperta

BITTO, Irma
2010-01-01

Abstract

L'articolo presenta uno spaccato sulla querelle avvenuta al tempo della scoperta del sarcofago, querelle che si incentra sul significato della scelta iconografica dei committenti. Particolare attenzione è riservata alla corrispondenza tra "antiquari" settecenteschi tra i quali si segnala il dotto messinese Andrea Gallo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11570/1433413
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact