Seguendo le linee principali della politica borbonica dell'istruzione per il Regno delle Due Sicilie, il volume analizza le tematiche relative all'organizzazione e ai contenuti degli studi di diritto impartiti nelle Facoltà di giurisprudenza siciliane nell'arco temporale ricompreso tra il 1767 ed il 1885, ovvero dall'espulsione dei Gesuiti dalla Sicilia, con conseguente primo riordino del sistema dell'istruzione, fino all'avvenuta parificazione degli Atenei isolani alle altre Università italiane.

Istituzioni universitarie e insegnamento del diritto in Sicilia (1767-1885)

CALABRO', Vittoria
2002

Abstract

Seguendo le linee principali della politica borbonica dell'istruzione per il Regno delle Due Sicilie, il volume analizza le tematiche relative all'organizzazione e ai contenuti degli studi di diritto impartiti nelle Facoltà di giurisprudenza siciliane nell'arco temporale ricompreso tra il 1767 ed il 1885, ovvero dall'espulsione dei Gesuiti dalla Sicilia, con conseguente primo riordino del sistema dell'istruzione, fino all'avvenuta parificazione degli Atenei isolani alle altre Università italiane.
Collana della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Messina. Serie Studi Storico Giuridici
8814095701
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11570/1583171
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact