Come interpretare il rialzo di fecondità in Italia negli ultimi anni del XX secolo?