Sul criterio di calcolo del termine di comporto determinato in mesi