Il trattamento riabilitativo migliora la deviazione assiale del tronco nella malattia di Parkinson.